Ugento

Responsabile di una rapina commessa nel 2015, in carcere 33enne di Ugento

martedì 25 febbraio 2020
Il giovane deve scontare una pena residua di un anno di reclusione. 

Deve scontare un anno di carcere per una rapina compiuta ad Ugento nel maggio del 2015: Gianluca De Paolis, 33enne di Massafra ma residente a Ugento, è stato accompagnato in carcere dai carabinieri in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla procura della repubblica di Lecce.

A seguito del reato, commesso in concorso il 6 maggio di quell'anno- così come accertato dai carabinieri di Ugento – il 33enne è stato condannato alla pena residua definitiva di un anno di reclusione.

Altri articoli di "Ugento"
Ugento
09/03/2020
Il Consiglio Episcopale Regionale si è riunito ...
Ugento
09/03/2020
Nuove indicazioni saranno disponibili nella giornata di ...
Ugento
09/03/2020
Il fortunato giocatore ha scommesso con una schedina ...
Ugento
09/03/2020
Stop a centri commerciali, cinema e ristoranti: a Ugento ...
Sta per essere pubblicato uno studio sugli effetti nocivi di alcuni interferenti endocrini presenti in cosmetici, ...