Cronaca

Vende auto e tenta di estorcere altro denaro all'acquirente, in manette 35enne

mercoledì 19 febbraio 2020
All'appuntamento con la vittima si sono presentati i carabinieri.  

Aveva venduto un'auto ma i soldi ricevuti non gli bastavano e continuava ad estorcere denaro all'acquirente. All'ennesimo appuntamento fissato con la vittima si sono presentati i carabinieri della stazione di Taviano e per il 35enne di Alliste Francesco Cazzato sono scattate le manette con l'accusa di estorsione continuata. Cazzato, dopo aver concordato il prezzo per la vendita di un veicolo e dopo aver incassato tale somma, pretendeva ed otteneva da vittima un' ulteriore somma di denaro. Successivamente, minacciando di riprendersi il mezzo – ha ottenuto nella giornata odierna un incontro presso l'abitazione della vittima per ritirare altri contanti. I militari, prontamente intervenuti, lo hanno bloccato restituendo il denaro alla donna. L'arrestato è stato condotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.


Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
09/03/2020
Il Consiglio Episcopale Regionale si è riunito ...
Cronaca
09/03/2020
Nuove indicazioni saranno disponibili nella giornata di ...
Cronaca
09/03/2020
Eseeguiti due ordini di carcerazione emessi dalla Procura ...
Cronaca
06/03/2020
Operazione dei carabinieri forestali a Parabita, Matino e ...
Sta per essere pubblicato uno studio sugli effetti nocivi di alcuni interferenti endocrini presenti in cosmetici, ...