Cronaca

Sorpreso con televisore e chiavi di un'auto rubati il giorno prima: denunciato

giovedì 28 novembre 2019

Finisce nei guai un 33enne di Racale, sorpreso dai carabinieri con oggetti rubati. Problemi anche per un 26enne del posto che aveva manomesso i sigilli del contatore per riattivare l’energia elettrica.

Denunciato per furto aggravato e ricettazione un 33enne di Racale: l’uomo è stato sorpreso con le chiavi di un’auto rubata la notte prima ad una signora del posto, col televisore 32 pollici rubato la notte prima a un uomo del posto. Il materiale è stato restituito ai legittimi proprietari.

Denunciato per furto aggravato un 26enne di Racale, che aveva manomesso i sigilli del contatore della propria abitazione, riattivando l’energia elettrica tramite diretto collegamento della linea Enel per un danno di circa 10 mila euro. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
07/12/2019
Due soggetti sono stati arrestati dopo la perquisizione dei ...
Cronaca
07/12/2019
Del ragazzino di 6 anni scomparso da Racale nel 1977 non ...
Cronaca
07/12/2019
Le verifiche su tutto il territorio di competenza da parte ...
Cronaca
06/12/2019
Operazioni questa mattina a Taviano: il pensiero è ...
Sta per essere pubblicato uno studio sugli effetti nocivi di alcuni interferenti endocrini presenti in cosmetici, ...