Cronaca

Scoperti in casa a rubare tentano la fuga, due giovani in manette

mercoledì 29 maggio 2019
Il tentato furto ieri pomeriggio ad Ugento.  

Un 27enne di Sanarica e un 30enne di Lecce sono stati arrestati dalla polizia di stato per furto aggravato e danneggiamento. In manette sono finiti Mario Bandelli di Lecce e Cristian Pasca Ciccarone di Sanarica, entrambi con precedenti penali e di polizia.

Alle ore 13 circa di ieri gli agenti sono stati allertati dal proprietario di un immobile del comune di Ugento, che entrando in casa, aveva trovato due giovani intenti a trafugare all’interno del suo garage.

I due malviventi, alla vista del proprietario, sono scappati a piedi verso le campagne circostanti, portandosi dietro la refurtiva e precisamente 3 valigette in plastica, contenenti attrezzi da lavoro, un giubbino, dei guanti, un cappellino ed un borsone.

Gli agenti giunti sul posto, si sono messi alla ricerca dei due giovani, dettagliatamente descritti dalla vittima, intercettandoli poco dopo in aperta campagna.

Entrambi sono stati condotti presso la Casa Circondariale di Lecce.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
20/09/2019
Finisce nei guai un 62enne salentino, trovato in possesso ...
Cronaca
20/09/2019
La decisione arriva dopo le reiterate violazioni delle ...
Cronaca
19/09/2019
Gli arresti tra Ugento e Lecce nel corso della ...
Cronaca
14/09/2019
Le fiamme si propagano velocemente a causa del ...
Sta per essere pubblicato uno studio sugli effetti nocivi di alcuni interferenti endocrini presenti in cosmetici, ...