Cronaca

Assaltano cantiere edile per rubare 60 travi in legno, ladri in fuga vengono arrestati

giovedì 31 gennaio 2019

Due giovani, rispettivamente di 27 e 26 anni, sono stati arrestati nella tarda serata di ieri a Melissano.

Non è durata a lungo la fuga di due soggetti, arrestati nella serata di ieri a Melissano, per furto aggravato: si tratta di Valerio Barbetta, 27enne del posto, e Maurizio Panico, 26enne di Racale, fermati dai carabinieri dopo aver assaltato un cantiere edile, introducendosi all’interno, per asportare 60 travi in legno per carpenteria.

I due sono riusciti a tagliare la rete metallica, ma l’immediato intervento dei militari non hanno permesso loro una fuga rapida: pertanto, sono stati prontamente arrestati, mentre la refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario. I due si trovano, al momento, ai domiciliari presso le rispettive abitazioni. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
21/06/2019
Le verifiche dei carabinieri e dei Nas hanno individuato ...
Cronaca
20/06/2019
L'episodio ieri sera a Melissano: l'uomo dovrà rispondere ...
Cronaca
19/06/2019
È partita questa mattina la maturità con gli ...
Cronaca
18/06/2019
L'uomo è coinvolto insieme ad altre tre persone in ...
Sta per essere pubblicato uno studio sugli effetti nocivi di alcuni interferenti endocrini presenti in cosmetici, ...