Cronaca

Aggredisce il padre e lo minaccia con un bastone, poi tenta di incendiargli l'auto: arrestato

domenica 6 gennaio 2019

L'episodio nel tardo pomeriggio di ieri a Melissano: in carcere un 28enne che dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia aggravati e tentato incendio.

Picchia il padre con calci e pugni e lo minaccia con una pietra e un bastone di ferro. Poi tenta di incendiargli l'auto. Nel tardo pomeriggio di ieri, i carabinieri sono intervenuti presso un'abitazione di Melissano dove hanno tratto in arresto Stefano D'amilo, 28enne, in flagranza per i reati di maltrattamenti in famiglia aggravati e tentato incendio.

Dopo aver colpito il padre 59enne con calci e pugni, il giovane lo aveva minacciato con un bastone in ferro lungo 60 centimetri, tentando poi di colpirlo con una pietra. Non contento, il 29enne ha poi cosparso di gasolio l’autovettura del padre, con l’intento di incendiarla. Solo l’immediato intervento dei militari ha consentito di evitare conseguenze più gravi.
Il malcapitato è stato visitato dalla locale guardia medica che ha accertato delle lesioni al capo guaribili in qualche giorno. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato accompagnato in carcere.


 

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
15/01/2019
La vittima è stata ferita ad un mignolo con alcuni ...
Cronaca
15/01/2019
Il precedente episodio era accaduto alcuni giorni fa. I ...
Cronaca
13/01/2019
Preso di mira un negozio di articoli per casalinghi a Racale: a provocare il danno ...
Cronaca
11/01/2019
I due malviventi sono stati sorpresi da alcune guardie ...
Sta per essere pubblicato uno studio sugli effetti nocivi di alcuni interferenti endocrini presenti in cosmetici, ...