Cronaca

Con mazze e bastoni pestano e rapinano automobilista: è caccia alla banda di violenti

venerdì 8 settembre 2017

Accade a Gemini, dove la vittima ha visto anche il danneggiamento della propria vettura: arrestato un 32enne, membro della banda, ma è caccia agli altri tre che la compongono.

Mazze e bastoni per colpire un automobilista e distruggergli l’auto: è quanto accaduto ieri a Gemini, frazione di Ugento, dove i carabinieri di Casarano venivano contattati da alcuni cittadini per segnalare la presenza di quattro soggetti pericolosi che stavano sferrando diversi colpi su una Volkswagen in sosta in Piazza Regina Elena.

Le pattuglie giunte immediatamente sul posto verificavano la rottura di tutti i finestrini dell’auto e l’ammaccatura in diversi punti della carrozzeria. Il proprietario del veicolo veniva rintracciato all’interno di un’attività commerciale, dove aveva cercato e trovato riparo. Questi raccontava ai militari di essere stato raggiunto dalla banda, rapinato del proprio telefono cellulare e colpito in più parti del colpo dai quattro violenti.

I carabinieri, dopo aver raccolto una sommaria descrizione delle caratteristiche somatiche degli aggressori, componevano un identikit che portava a rintracciare poco dopo nei pressi della propria abitazione uno degli appartenenti alla banda, ovvero Emanuele Sprovieri, 32enne che veniva fermato e condotto in caserma per ulteriori accertamenti.

La vittima, condotta all’ospedale di Casarano, veniva sottoposta alle cure dei sanitari, che accertavano lesioni e ferite sugli arti superiori ed inferiori, guaribili in 30 giorni. Il 32 enne fermato, su disposizione del pm di turno, Antonio Negro, veniva arrestato in flagranza per rapina, lesioni personali e danneggiamento aggravato. Le indagini sull’evento sono tutt’ora in corso per individuare i rimanenti componenti della banda.

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
20/09/2017
Aggiornata fino a fine ottobre la lista dei voli ...
Cronaca
19/09/2017
Acquedotto Pugliese sta effettuando interventi per il ...
Cronaca
18/09/2017
I due mezzi erano parcheggiati nel cortile di un'abitazione privata.   Doppio ...
Cronaca
17/09/2017
Acquedotto Pugliese sta effettuando interventi per il ...